Come riportare i capelli al loro colore naturale dopo lo sbiancamento


Before After Gwowing Out Hair

Instagram / @ushna_nalin

Non c'è una soluzione rapida quando si tratta di tornare al colore naturale dei capelli dopo lo sbiancamento, ma con un po 'di pazienza e un piano, può essere fatto abbastanza facilmente.



Sia che stia imparando a tornare al colore naturale dei capelli con un metodo a bassa manutenzione, optando per un taglio molto più corto o persino a capire come ottenere capelli lucenti mentre stai attraversando il processo, è molto più facile quando sai come.

Se vuoi sapere come riportare i tuoi capelli al loro colore naturale, ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a farlo.

# 1: coltivalo

Prima di fare qualsiasi cosa, il primo passo per far crescere i capelli tinti è far crescere le radici di un paio di pollici. Sii coraggioso e provaci. Ignora eventuali commenti negativi sui social media. Tieni presente perché lo stai facendo e ricorda i tuoi obiettivi sui capelli. Arriverete abbastanza presto e ne varrà la pena.

# 2: Ottieni i punti salienti di Balayage

Un buon passo successivo è far sì che il tuo colorista aggiunga riflessi biondi, marroni o rossastri; riflessi dipinti a mano che aiuteranno il colore naturale che appare attraverso le tue radici a fondersi perfettamente con il resto dei tuoi capelli colorati. Se stai cercando come riportare i tuoi capelli al loro colore naturale con un approccio di manutenzione abbastanza basso, questo potrebbe essere quello che fa per te.

Balayage Technique

Instagram / @kristinamaccaro



# 3: utilizzare prodotti di alta qualità

Non esiste un prodotto o un approccio che trasformi immediatamente le tue ciocche nella loro tonalità originale, quindi se vuoi sapere come tornare al colore naturale dei capelli preparati ad essere paziente. Inoltre, tutti i prodotti che usi devono essere di alta qualità o potresti ritrovarti ad aspettare più a lungo, o peggio, a fare danni. Shampoo e balsami di alta qualità che depositano il colore possono aiutare a sbiadire il tono decolorato e mantenere i capelli in buone condizioni. Parlando di mantenere le tue ciocche in buone condizioni, se vuoi sapere come ottenere i capelli lucenti puoi leggi di più qui.

# 4: usa i correttori di radice per le occasioni speciali

Quando stai attraversando il processo per tornare al colore naturale dei capelli, potrebbero esserci momenti in cui preferisci coprire le tue radici e ci sono opzioni per farlo. I correttori di radice sono una soluzione temporanea, ma sono completamente efficaci e disponibili in una varietà di sfumature. Ci sono sfumature rosse e bionde, oltre a tonalità scure, dalla bruna al marrone e al nero. Alcuni marchi offrono anche colori di unicorno. Il migliori correttori di radici includono creme, polveri, spray e bastoncini. Puoi facilmente usare questi prodotti a casa e senza danni.

Root Concealer

Instagram / @bravve

# 5: Roots sviluppati dal rock perché è una tendenza!

In tutte le altre occasioni, tuttavia, sii orgoglioso della tua ricrescita delle radici, perché sei totalmente alla moda! Prendi ispirazione da celebrità con radici cresciute, come Drew Barrymore, Ciara e persino Beyoncé, che a un certo punto hanno tutti scosso questo stile. Il modo migliore per ripristinare il colore naturale dei tuoi capelli è accettare la tua realtà, smettere di confrontarti con gli altri e amare le tue radici cresciute.

Grown Out Dark Roots

Instagram / @salsalhair



# 6: ottieni ritagli regolari

Mentre cresci i capelli tinti non devi sentirti totalmente bloccato per le cose da fare alle tue ciocche. Dovresti comunque visitare il tuo stilista per ritagli regolari. Devi mantenere i capelli freschi, in particolare le punte troppo elaborate. Andando avanti come al solito in questo modo, scoprirai che il tempo passa più velocemente e anche i tuoi capelli avranno un aspetto migliore durante la transizione.

Dry Cutting

Instagram / @mizaninigeria

# 7: Re-Dye

Un'altra cosa che puoi provare è trovare un tono il più vicino possibile al tuo colore originale. Se sei preoccupato che crescere i capelli tinti richiederà troppo tempo, questa può essere la soluzione più rapida. In sostanza, è un po 'un approccio fumo e specchi, poiché i tuoi capelli sono ancora tecnicamente tinti, è solo una tonalità più naturale. Uno dei più grandi bonus di questo approccio è che se lo ottieni nel modo giusto il nuovo colore si abbinerà al tuo tono naturale. Pertanto, man mano che inizia a crescere, la distinzione tra capelli naturali e tinti sarà meno evidente. Se desideri imparare a ripristinare il colore naturale dei tuoi capelli in questo modo, è meglio consultare prima uno stilista professionista in modo che possano aiutarti a scegliere il prodotto giusto.

# 8: Ottieni un taglio di capelli

Se vuoi sapere come ottenere la candeggina dai capelli nel modo più rapido (o il colore risultante che è stato lasciato dalla candeggina), fare un taglio lo farà. Quando ci pensi è abbastanza ovvio, e più corri, meno avrai bisogno di crescere. Come per il punto originale, lascia che le tue radici crescano di almeno due pollici e poi vai al salone. Da lì tutto dipende da quanto sei impaziente di riavere il tuo tono originale o quanto sei pronto ad andare.

Come abbiamo già detto, non puoi tornare al tuo colore naturale di capelli dopo una tintura permanente durante la notte. Tuttavia, con un po 'di pazienza e l'uso di una o più di queste strategie, ci arriverai!

Immagine in primo piano via Unsplash