10 consigli per un facile taglio di capelli fai-da-te a casa

Tagliarsi i capelli spesso sembra un incidente in attesa che accada ma, con un po 'di pratica, può essere facile creare stili sorprendenti a casa. Condividiamo dieci suggerimenti importanti per i tagli di capelli fai-da-te da donna che possono farti risparmiare tempo e denaro, oltre a darti accesso illimitato a nuovi acconciature!

# 1: ottieni gli strumenti

Se hai intenzione di darti un taglio di capelli a casa, avrai bisogno degli strumenti adeguati. Non ti preoccupare, non devi andare in negozi specializzati, puoi trovarne la maggior parte nel tuo negozio di bellezza locale.



Innanzitutto, il tuo strumento principale sarà un paio di forbici affilate. È un must per un taglio facile e pulito con no doppie punte. Un pettine a denti fini è essenziale per lisciare i capelli disubbidienti prima di ogni taglio. E uno specchio portatile è utile per controllare la parte posteriore dei capelli. Avrai anche bisogno di alcuni fermagli per capelli robusti, bobine e uno spruzzo d'acqua per mantenere i capelli umidi durante il taglio.

Se vuoi togliere un po 'di peso dai tuoi capelli, avrai bisogno di un paio di cesoie testurizzanti (note anche come forbici per sfoltire o stratificare). E, per quelli che cercano un taglio da folletto, procurati dei buoni tronchesini e alcuni accessori di dimensioni diverse.

# 2: capelli lisci bagnati, capelli ricci asciutti

La maggior parte dei tutorial di taglio di capelli fai-da-te consiglia di bagnare i capelli prima di tagliarli, ma questo non funziona per tutti i tipi di capelli.

Se hai i capelli molto lisci, dovrai tenerli bagnati in modo da poter ottenere ogni taglio perfettamente uniforme. Tuttavia, i capelli ricci possono apparire completamente diversi quando sono bagnati rispetto a quando sono asciutti (si chiama restringimento), quindi è spesso più sicuro tagliarlo a secco, nel suo stato naturale.

Pettina piccole sezioni con un pettine a denti fini, stringilo tra due dita e poi taglia verso l'alto con le forbici. Non hai bisogno di tagliare molto i capelli, anche pochi millimetri ammorbidiranno i bordi.

# 6: mettici dentro un bobble

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da MM The Twins (@mmfriseure) il 5 ottobre 2016 alle 11:10 PDT

Guarda quasi tutti i video di taglio di capelli fai-da-te su YouTube e sei obbligato a vedere le donne che tirano i capelli a ciottoli a sinistra, a destra e al centro. I giorni in cui la mamma ti ha messo una ciotola in testa e ha tagliato il bordo è finita, il posizionamento strategico del bobble è la strada da percorrere.

Se hai i capelli lunghi e ti stai chiedendo come tagliare i capelli a strati, le bobine sono la risposta. Per fare il fai-da-te il cosiddetto taglio di coda di cavallo, basta raschiare i capelli in un pony nella parte superiore della testa, pettinare la coda di cavallo verso l'alto e tagliare la punta. Aggiunti alcuni punti di punta e Ecco - hai un taglio di capelli con strati lunghi! Funziona con i capelli di quasi tutte le lunghezze, a partire dai tagli dei palloncini e terminando con le ciocche a sirena.

# 7: attorciglialo

Può essere facile pensare che i tuoi capelli debbano essere perfettamente dritti ogni volta che tagli un pezzo, ma non è necessariamente così. Ad esempio, sai come tagliare i tuoi colpi? Uno dei modi migliori per ottenere uno stile piumato naturale è torcere i capelli.

Tirare la frangia davanti al viso, ruotarli in una sezione tesa e quindi tagliare proprio sul fondo. All'inizio suona (e sembra) terrificante, ma il risultato finale è stupendo su scoppi sia corti che lunghi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Cᴀᴍɪʟᴀ Bʀᴀᴠᴏ (@kamilabravo) il 21 gennaio 2016 alle 20:10 PST

Per chi è abbastanza coraggioso da eseguire la tecnica twist su larga scala, può essere utilizzato anche per un fai-da-te taglio di capelli bob impilato. Prendi la parte posteriore dei capelli, attorcigliata e, ancora una volta, taglia la fine. Questo lascerà i capelli sulla nuca corti con i capelli su entrambi i lati che si sbiadiscono delicatamente in lunghezze più lunghe.

# 8: segui il flusso dei tuoi capelli

Va da sé che diversi tipi di capelli richiedono tecniche diverse. Se hai i capelli afro-testurizzati o ricci e ti piace indossarli in modo naturale, tagliare le linee rette nel tuo 'non avrà l'effetto desiderato. Invece di provare a domare i tuoi riccioli in una sola lunghezza, segui il flusso dei tuoi capelli.

Per i capelli afro, mantieni i capelli asciutti, senza prodotti e spazzoli al massimo. Ora, taglia le punte dei capelli senza allungarli con le dita, un po 'come tagliare una siepe. Una volta che hai tagliato tutto, spazzola di nuovo i capelli e taglia tutti gli sfalsamenti che sporgono dai bordi. Ripeti questi passaggi fino a quando tutti i tuoi capelli hanno la stessa lunghezza.

Se hai i capelli molto ricci, prova un Deva Cut fai-da-te, un'altra tecnica che richiede capelli naturali asciutti. Invece di spazzolarti i capelli, basta separare i ricci con le dita. Quindi, tagliare ogni singolo ricciolo in quanto si blocca in modo naturale.

# 9: Come tagliare i capelli corti

Se hai già ottenuto un piccolo taglio da folletto e sta iniziando a crescere, c'è un semplice trucco per tagliarlo a casa. Avrai solo bisogno di un buon set di tosatrici e di alcuni accessori di dimensioni diverse.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da pomona (@ pomona.jpg) il 26 gennaio 2017 alle 22:11 PST

Attenzione, tuttavia, potrebbe essere necessario acquistare separatamente gli accessori per tagliaunghie e di solito arrivano solo a 3,6 centimetri. Quindi, se vuoi i tuoi capelli più lunghi di così, non farlo a casa!

Inizia raccogliendo la zona superiore dei tuoi capelli in una separazione a ferro di cavallo e legali con un ciuffo. Questo è assolutamente essenziale in quanto non vuoi tagliare troppo in alto la sezione superiore! Quindi, appuntare eventuali altri ciuffi di capelli che non si desidera essere corti come i capelli intorno alle orecchie e alla nuca. Quindi, fai un respiro profondo e vai a lavorare sui capelli sciolti con le tosatrici!

Dopo aver rasato la prima sezione, lascia cadere un po 'di capelli in più e radi la sezione successiva con un accessorio tagliaunghie leggermente più lungo. Infine, fai uscire la parte superiore dei capelli e tagliala con l'attacco più lungo, oppure taglia le punte con le forbici. Frullare sezioni di diverse lunghezze con le forbici per sfoltire o chiedere a un amico fidato di farlo.

Post correlato: Le migliori 40 acconciature più corte per le donne

# 10: Se in dubbio, Undercut

Un sottosquadro è di gran lunga il taglio di capelli più semplice da provare a casa!

Fai scoppiare la maggior parte dei tuoi capelli in un bobble, lasciando alcuni centimetri di capelli sciolti nella parte posteriore della testa. Puoi anche lasciare un po 'di pelo sulle orecchie se desideri un sottosquadro che ti circonda completamente. La parte più importante di questo passaggio è assicurarsi che la linea tra i capelli che hai legato e i capelli che hai lasciato in giù sia super dritta e simmetrica. Una volta che sei felice, taglia la maggior parte dei capelli sciolti con le forbici e poi radili con le forbici.

La cosa migliore di questo stile è che è davvero facile da fare e, se non lo capisci bene la prima volta, puoi indossare i capelli fino a quando non crescono un po '.

Post correlato: 50 acconciature sottosquadro da donna per fare una vera dichiarazione

Quindi, come puoi vedere, conoscere questi suggerimenti e trucchi per tagliare i capelli potrebbe essere abbastanza facile se non pianifichi cambiamenti extra-grandi nel tuo aspetto. Il taglio delle doppie punte o la creazione di strati possono avere successo, ma non tutti i brevi tagli di capelli da soli, fatti in casa, appariranno favolosi, come nella foto. Per qualcosa di professionale, chiama sicuramente il tuo stilista. O dovrai indossare un cappello durante i prossimi 3-6 mesi!